Schwarzwald: Feldber Steig.

E’ finalmente giunto il momento di scalare il monte più alto della Foresta Nera, il Feldberg, alto ben 1493 metri! Che è più o meno il dislivello totale del nostro ultimo trekking lungo in Valchiusella, ma questo è un altro discorso. Dopo tutta quella pioggia, la mattina ci svegliamo con un bel cielo limpido e…

Schwarzwald: Baden – Baden, Schwarzwaldhochstraße e S-Moove.

Da Bad Wildbad, dove abbiamo passeggiato tra gli alberi, ci dirigiamo verso la città di Baden-Baden, ma arrivati lì ci accorgiamo…di aver sbagliato meta: fa troppo caldo, c’è troppa gente e troppa “ricchezza” per i nostri gusti. Cerchiamo un po’ di refrigerio nel parco cittadino, mangiamo un panino al mercato (impossibile pensare di pranzare in…

Schwarzwald: Baumwipfelpfad e Gerolsauer.

Il giorno dopo lo Spectaculum è un vero spettacolo! Il cielo è limpidissimo, fa caldo e ci siamo già scordati dell’acquazzone del giorno prima. Ci infiliamo i calzoncini corti, una t-shirt e i sandali e partiamo per Bad Wildbad, dove abbiamo pranzato il giorno prima, per visitare l’impronunciabile Baumwipfelpfad, il sentiero sugli alberi. Non è…

Schwarzwald: Friburgo im Brisgovia.

Lunedì 12 agosto partiamo di buon’ora con il VanRooster alla volta della Germania: destinazione, Foresta Nera. C’è poco da dire del primo giorno, se non che il Passo del Gran San Bernardo è sempre spettacolare (14° e noi stoici in calzoncini corti), e che in Svizzera o paghi il bollo autostradale 36€ oppure fai come…

Siamo tornati!

Dopo 12 giorni di viaggio in Germania, su e giù per la Foresta Nera in compagnia del nostro VanRooster arancione, siamo tornati a casa! Con la lacrimuccia, dato che qui ci sono 32° e a Friburgo dieci in meno, ma noi non siamo esattamente tipi da solleone… Il vero report di viaggio arriverà più avanti,…