Cose belle di viaggiare in camper.

A causa di problemi di salute, il Grande Viaggio Invernale di quest anno è stato rimandato a data da destinarsi. La cosa divertente in tutto ciò è che, appena racconto che il viaggio è momentaneamente saltato, molti mi chiedono: “Oddio! Vi hanno rimborsato la prenotazione?” ma qui sta il bello: viaggiando in camper noi non ne abbiamo bisogno!

Eh si perché con il nostro furgone camperizzato possiamo permetterci di dire (lavoro permettendo) “partiamo domani” e non avere alcun problema di assicurazioni volo, prenotazioni hotel eccetera eccetera; basta fare il pieno di benzina! Prima di stare con Simone e sperimentare questo tipo di viaggio, l’ho sempre un po’ disprezzato: non mi rendevo conto della comodità di avere tutto con sé. E invece le cose belle di viaggiare in camper sono tantissime!

1- si abbattono i costi di viaggio: le spese reali di un viaggio in camper sono quelle “stradali”, cioè il carburante e i pedaggi. Noi cerchiamo sempre di essere indipendenti e quindi evitiamo i campeggi se non quando è strettamente necessario (come quando abbiamo soggiornato a Friburgo questa estate), evitando dunque anche di spendere per le soste. Inoltre se prima di partire si fa una bella spesa al supermercato di prodotti a lunga conservazione (pasta, sughi, scatolette e via dicendo), in viaggio si finisce per acquistare solo il fresco. Insomma, un risparmio non da poco se consideriamo che quando soggiorniamo in hotel dobbiamo spendere anche per tre pasti al giorno! In camper invece…abbiamo la cucina con noi, e una pasta al sugo si cucina a costo quasi zero. Inoltre, chi deve seguire diete specifiche (ad esempio chi soffre di intolleranze e allergie) portandosi in camper il proprio cibo è certo al 100% di cosa sta mangiando.

2- ci si può fermare dove si vuole, quando si vuole: una città che avevamo deciso come tappa non ci piace? No problem, si tira diritto. Un’altra invece ci ha conquistato? No problem, ci si ferma un giorno in più. Senza prenotazioni possiamo decidere giorno per giorno, ma anche ora per ora, dove stare e cosa fare. E non ci sono neanche orari specifici da rispettare (vedi check-in o check-out) ma solo i nostri tempi!

3- quando la natura chiama: in camper puoi rispondere senza problemi! Il camper, manco a dirlo, è la soluzione perfetta in caso di necessità fisiologiche, ma anche in caso di malattia. Ad esempio, se una febbre improvvisa vi costringe a letto due giorni basta posteggiare il furgone e aspettare di stare meglio, senza altri pensieri se non la guarigione.

4- viaggi con la tua casa: questo punto si riferisce in particolar modo a chi viaggia con mezzi grandi, ma in genere viaggiare in camper significa potersi portare dietro la propria casa. Noi abbiamo stivaggio a sufficienza per necessità abbastanza basiche, ma in vetture un po’ più ampie si può tranquillamente pensare di viaggiare con più bagaglio e niente fatica. E non parlo solo di abbigliamento, ma anche – ad esempio – più cibo, per fare ancora meno spesa in viaggio, più pentole, per cucinare in maniera più variegata, più accessori per lo svago (ad esempio attrezzatura sportiva) o per il lavoro (computer e attrezzatura da videomaker).

5- si sta a contatto con la natura: noi preferiamo evitare le aree di sosta cittadine cementificate, trovandoci quindi spesso in semplici sentieri tra le colline, circondati dagli alberi e dalla quiete. Ma spesso anche scegliendo di stare in campeggio abbiamo trovato luoghi verdi e freschi, dove poter godere del contatto con la natura anche con vicini di piazzola. Il giusto compromesso per chi vuole servizi comodi ma anche un po’ di alberi attorno a sé!

6- si può viaggiare con il proprio animale domestico: purtroppo per questo punto non ho (ancora) foto di repertorio, ma quante volte è capitato di incontrare camperisti con cani, gatti e animali vari? Non avendo restrizioni come i comuni alberghi, i furgonauti con animali sono sicuri di potersi spostare ovunque senza dover lasciare a casa il proprio amico a quattro zampe. Comodo no?

…e voi che ne pensate? Avete altri vantaggi da aggiungere alla lista?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...